Giacomo Gitti

About the Author Giacomo Gitti

Nato nel 1997, sono ormai 22 anni che porto avanti una relazione stabile con la mia Brescia, “materna mia terra” dalla quale fatico a staccarmi persino durante le vacanze. Crescendo, però, ho trovato la forza (e il coraggio) per uscire dalla cosiddetta “confort zone” e così mi sono trasferito nella vicina Milano, durante il periodo universitario, per studiare Linguaggi dei Media all’Università Cattolica. Ho quindi tradito la mia Brescia ma ho una giustificazione in più: la mia passione per il giornalismo. Questa infatuazione è avvenuta un po’ per caso e soprattutto in un momento difficile della mia giovinezza: a seguito dell’ennesimo infortunio, ho deciso di riporre in un cassetto il sogno (irrealizzabile) di diventare calciatore e di vivere le partite da un’altra prospettiva. Così io, che sono cresciuto a pane e calcio, credo di poter dire che oggi guarderei più volentieri un incontro di Federer o un’inchiesta giornalistica che il Derby di Milano.