Elisa Conselvan

About the Author Elisa Conselvan

Sono nata e cresciuta a Milano e dopo il liceo classico mi sono laureata in Lettere Moderne sia alla triennale sia alla specialistica. Ho scritto una tesi sulla Terza Pagina dei quotidiani e una su Mark Twain, che è appena diventata un libro. Adoro scrivere e vorrei farne un mestiere. Credo nel potere della parola e sono curiosa di capire in che direzione vanno i giornalisti in un mondo che finge di poter fare a meno di loro. Mi emozionano i reportage e le interviste quando sono vere testimonianze di vita. Amo la letteratura, l’arte, la musica e penso che vivere sia condividere. Mi piace leggere, viaggiare e confrontarmi con le altre culture. Sono profondamente innamorata dell’Italia, ma mi sento europea e vivo la diversità come una ricchezza. Ho vissuto due anni in Olanda e Amsterdam mi è rimasta nel cuore. Mi affascina l’industria editoriale e ho lavorato nella comunicazione. Ho un mio blog nuovo di zecca dove raccolgo tutti i miei progetti e l’ho chiamato Rara Felicità in omaggio a Ungaretti perché “il mio supplizio è quando non mi credo in armonia”. Sogno l’America e sono una grande fan di Italo Calvino. Vedo il mondo come un labirinto, dove se il giornalismo aiuta a orientarsi, la letteratura aiuta a non perdersi.