Il discorso è semplice: non si può fare giornalismo di qualità licenziando i giornalisti. È la Columbia Journalism Review a dirlo a chiare lettere. La campagna elettorale americana, che si conclude oggi, lo dimostra.

Le notizie più rilevanti sono arrivate dal Washington Post, di proprietà di Jeff Bezos (fondatore di Amazon) che ha scelto una strada diversa da quella seguita nei suoi magazzini: aumentare il costo del lavoro, non tagliarlo. I nuovi assunti portano un know how tecnico che si aggiunge ai fondamentali della professione, e le permettono di sopravvivere.

⇒leggi di più sulla Columbia Journalism Review