Al Jazeera Media Network ha lanciato una piattaforma sperimentale per gli audio digitali, con l’obiettivo di facilitare il modo in cui gli utenti trovano, ascoltano e interagiscono con i podcast sui social media.

Si chiama Kimchi e, per il momento, è una App per iOS, ma presto sarà disponibile anche per Android e poi diventerà un brand vero e proprio dedicato alla produzione di audio originali per lo specifico target dei millennials.

Una volta che gli utenti scelgono un brano da ascoltare, possono metterlo in Play, oltre che su Kimchi, anche su Facebook Messenger, condividendolo poi sui socia, con la possibilità di iscriversi al canale.

⇒continua a leggere su journalism.co.uk