Scuole sanificate, mascherine e distanza di almeno un metro, inserimento della scheda nell’urna da parte dell’elettore. Domenica 20 e lunedì 21 settembre si vota. Per la prima volta dall’inizio dell’emergenza sanitaria, milioni di cittadini usciranno dalle proprie case contestualmente e per un unico scopo: esercitare il proprio diritto di voto. Due giorni e un doppio appuntamento: l’elezione del governatore per sei regioni; il referendum sul taglio dei parlamentari per l’intero corpo elettorale. Qui il nostro dossier elettorale.