L’evoluzione di Facebook continua inesorabile: il processo che sta facendo del popolare social network un gigante dell’informazione mondiale si arricchisce di un nuovo tassello. Dopo gli Istant Articles e la Trending Sidebar, nasce la Search FYI: un’opzione per gli utenti di Facebook che rende le ricerche molto simili a quelle su Google o Twitter.

Digitando le parole chiave sarà infatti possibile visualizzare non solo i post degli amici, come avveniva in precedenza, ma anche i più recenti e popolari che vengono inseriti nel social network. Una rivoluzione che può contare su un’ampia richiesta da soddisfare: 1 miliardo e mezzo di ricerche al giorno.

⇒ Continua a leggere su The Verge