TikTok incontra la Famiglia Reale inglese. La curiosa associazione è opera di alcuni TikToker britannici, ma non solo, che hanno deciso di sfruttare la piattaforma per raccontare aneddoti e commentare gli avvenimenti che negli ultimi tempi hanno coinvolto Casa Windsor.

Charlie Richardson ha solo 19 anni e su TikTok è conosciuto come “notaroyalexpert”. Nelle scorse settimane il suo canale ha pubblicato contenuti circa l’ultima apparizione della Regina, che da qualche tempo non si faceva vedere in pubblico, tanto da scatenare sospetti e pettegolezzi, o “rumours”, sul suo stato di salute. Richardson è solo uno dei tanti esempi di questa generazione di TikTokers che sta spopolando sul web, dove ottiene sempre più consensi e, soprattutto, di followers. Lo studente vanta più di 216mila seguaci e i suoi video sulla monarchia raggiungono un pubblico molto giovane.

Ancora più seguito è il profilo “matta_of_fact” gestito dalla 27enne Amanda Matta, che conta poco meno di 700mila iscritti. La ragazza si descrive come “la più negativa fra i TikToker reali”, perché nel suo canale trovano posto anche critiche verso la Royal Family. Non a caso, il suo primo post ha riguardato l’intervista che Meghan Markle ha rilasciato alla trasmissione di Oprah Winfrey nel marzo 2021, molto discussa per le accuse di razzismo rivolte dalla duchessa di Sussex alla famiglia del marito.

Altro profilo particolarmente attivo, ma più di nicchia, è quello di Rosie Harte, creatrice di “The Royal Wardrobe”. Il canale, seguito da oltre 300mila followers, ha come focus i look reali susseguitisi nel corso della storia: la moda secondo lei “più costosa, ridicola e luccicante che si possa immaginare”, i cui contenuti diverranno anche un libro in uscita il prossimo anno. “I miei seguaci sono come gazze. Se metti una tiara all’inizio di un video, sicuramente avrà successo”, afferma l’influencer.

A dispetto delle differenze, tutti e tre i TikToker aspettano con ansia le celebrazioni per il Giubileo di Platino del prossimo giugno e prevedono di festeggiare la ricorrenza dei 70 anni della regina insieme a famiglia e amici con feste in giardino. In proposito, Amanda Matta ha detto: «Questo non è il primo Giubileo della famiglia reale. L’ultimo è stato dieci anni fa, quando ancora TikTok non esisteva e gli altri social network erano agli albori. I giovani non hanno mai visto uno spettacolo simile, ad eccezione dei matrimoni reali, per cui penso che sarà un momento interessante per farsi  un’idea di cos’è davvero la Corona».

Per saperne di più, continua a leggere su The Guardian.com.