In Italia, 184mila persone l’anno scelgono l’estero per curarsi. Le prestazioni più richieste vanno da quelle odontoiatriche al trapianto di capelli. Il tutto, per una spesa complessiva di oltre 537 milioni di euro, suddivisi tra viaggio, soggiorno, terapie e interventi. Destinazioni più gettonate in Europa: Croazia, Ungheria, Romania. Abbiamo cercato di capire chi lo fa, se può farlo legalmente e perché conviene. E abbiamo scoperto molte cose: compreso il fatto che, al “turismo medico”, se ne affianca un altro: quello, cosiddetto, “delle toghe”.