Il futuro del giornalismo: blockchain e criptovalute
Si chiama Civic e farà il suo debutto in primavera. È  la piattaforma sulla quale si incontreranno giornalisti ed editori. La sua particolarità è di appoggiarsi alla tecnologia blockchain. Il compenso verrà pagato in una criptovaluta .

Il giornalismo investigativo ha un nuovo modello
Inchieste globali, come quella dei Panama Papers, hanno bisogno di uno sforzo globale. Global Teamwork è il titolo del nuovo libro di Richard Sambrook, Senior Research del Reuter Institute, nel quale vengono esaminate tutte le nuove tecnologie utili ad organizzare inchieste giornalistiche su scala globale.

Chi influenza davvero il voto?
Nel 2017 si è votato in Francia, Germania e Gran Bretagna. Quali testate hanno condizionato di più il voto? Se lo è chiesto il Reuters Institute, che ha cercato la risposta in 76 milioni di tweet, per capire se abbiano generato un maggiore engagement le testate tradizionali o i cosiddetti new media.

Il Guardian lancia un nuovo podcast
Con Innovation Lab il quotidiano britannico si rinnova. L’obiettivo è quello di offrire ai lettori  la possibilità di riprodurre i podcast dairettamente da smartphone, ricevendo, durante l’ascolto, notifiche push istantanee che indirizzano a link e grafici che integrano la discussione.

Più ricchi grazie alle visualizzazioni
La Columbia Journalism Review ha pubblicato una guida che spiega come incrementare l’audience degli articoli e come massimizzare la resa economica delle visualizzazioni.