trending topics sono uno degli asset principali di un social network. E questo vale anche per LinkedIn, la celebre piattaforma che permette di offrire e cercare lavoro. La società, di proprietà di Microsoft, ha sviluppato per la prima volta nella sua storia una sezione trending topics.

Le notizie più importanti, disponibili da questa settimana soltanto sull’applicazione, sono un aggregato dei post degli utenti. Venti giornalisti e un algoritmo si occupano della raccolta delle storie più popolari. Una scelta per differenziarsi da Facebook, che utilizza soltanto un algoritmo per il suo processo di aggregazione.

«Quello che fai nella vita non importa. Conta molto di più che tu sia informato su quello che ti circonda», spiega Dan Roth, il direttore responsabile delle trending topics.

Continua a leggere su ⇒ Recode.net