Grosse novità in arrivo da Menlo Park, quartier generale di Facebook. Secondo il sito di tecnologia TechCrunch,  il colosso dei social californiano starebbe per lanciare un nuovo aggiornamento di Instagram. Il nuovo update implementerà una feature inedita, ovvero la possibilità di fare acquisti in-app senza dover appoggiarsi a un browser esterno, similmente a quanto avviene ora con Facebook Pay.

In questo momento il servizio è accessibile solo a un limitato numero di utenti negli Stati Uniti e in Gran Bretagna, ma diventerà presto disponibile per gli utenti di tutto il mondo. Una volta implementato, Instagram darà la possibilità agli utilizzatori di registrare una carta di credito e creare un PIN apposito per proteggere le proprie informazioni.

Quando l’utente troverà un articolo di suo interesse e vorrà comprarlo, non sarà più costretto a utilizzare una finestra esterna; in questo modo, Instagram avrebbe tutte le carte in regola per affermarsi come nuova piattaforma e-commerce. La feature permetterà ai brand di creare una vetrina dalla quale sarà possibile acquistare direttamente il prodotto scelto.