Una stagione storica, che ha oltrepassato i confini statunitensi, e un giocatore straordinario, l’icona del basket per eccellenza. Guidati da Flavio Tranquillo, voce storica di Sky Sport NBA, ci addentriamo nella stagione 97/98 dei Chicago Bulls e del loro leader tecnico e carismatico, Michael Jordan.  Attraverso analisi, aneddoti e ricordi musicali, riviviamo le tappe fondamentali di quell’annata, dal terremoto dell’estate 1997 alle Finals contro gli Utah Jazz dell’immenso Karl Malone. Tutti sapevano che sarebbe stato un “ultimo ballo” e quegli ultimi passi sul parquet impressero per sempre quel team nel firmamento dello sport.