Serena Cauzzi

About the Author Serena Cauzzi

Mantovana doc, classe 1994. Diplomata in area socio-psico pedagogica, all'età di 19 anni mi sono trasferita a Bologna, dove ho conseguito la laurea triennale in Lettere moderne. Il sogno di diventare giornalista mi ha portata a Milano. Adoro scovare autori poco conosciuti tra gli scaffali delle librerie, viaggiare e conoscere nuove culture e costumi. Amo il buon vino, i tramonti, il mare d'inverno e la poesia. Da giugno 2016 collaboro con la Gazzetta di Mantova, quotidiano locale tramite il quale ho potuto muovere i primi passi nel mondo del giornalismo. Perché proprio il giornalismo? Ti permette di vivere miliardi di vite in una sola. Curiosa di nascita, intraprendente, ingorda di attualità, assetata di verità, credo nella libertà d'espressione e ne venero la potenza. Nutro un particolare interesse verso la cronaca nera e la cronaca giudiziaria, delle quali desidererei occuparmi in un futuro abbastanza prossimo. Fra dieci anni mi vedo con un taccuino in mano e le suole delle scarpe consumate, esattamente come oggi, ma non più alla ricerca di UNA notizia, bensì alla disperata ricerca DELLA notizia. Se oggi sono esattamente dove dovevo essere lo devo interamente a chi mi ha donato la vita.